Clan Management

Andrea Maffetti



Scarica in PDF Scarica in PDF

DATI

nato il 28-09-1993
occhi Castani
taglia 50
lingue Inglese ottimo, spagnolo buono, francese base. Diletti tutti

altezza 187cm
capelli Rossi
sport/varie Calcio, basket, nuoto, tennis; canto lirico e leggero, chitarra classica acustica ed elettrica molto

FORMAZIONE

Stage: 2016-2017 Stage di regia presso la compagnia “Viandanze” di Desenzano del Garda (BS)
2016 Stage condotto da Mamadou Dioume
2015 Stage intensivo condotto da Silvio Castiglioni presso la Rocca di Montefiore Conca(RN)
Seminari e laboratori: 2020 Atelier “Hamlet. Il silenzio in Shakespeare” condotto da Alessandro Serra e dalla compagnia Teatropersona, Udine
2019: Workshop “Acting Shakespeare” a cura di Paul Goodwin, Udine
2019 Workshop internazionale di Commedia dell’Arte (con Ferruccio Soleri, Carlo Boso, Claudio De Maglio, Marco Manchisi, Marco Sgrosso), Udine
2017-2020 Seminari e laboratori presso l’Accademia Nico Pepe condotti, tra gli altri, da: Eugenio Allegri, Elena Bucci, Pierre Byland, Arturo Cirillo, Andrea Collavino, Andrea De Luca, Franςois Kahn, Michela Lucenti, Marco Maccieri, Marco Sgrosso, Giovanni Battista Storti, Julie Anne Stanzak
2020 Diploma presso Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine
2017 Laurea in Scienze e Tecnologie delle Arti e dello Spettacolo, profilo Cinema, facoltà di Lettere e Filosofia presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia

CINEMA

Cortometraggi: 2016-2017 Protagonista nella web-serie “IKO – La serie”, regia di Enrico Scarabelli

TEATRO

2020 “Zeus, Prometeo e l’aquila”, regia di Claudio De Maglio, coreografie a cura di Julie Anne Stanzak, Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Udine
2019 "Odissea, Odissee”, regia di Claudio De Maglio, Teatro Nuovo Giovanni da Udine e spettacolo ospite al Festival Internazionale di Scuole di Teatro “Podium”, Mosca
"Ogni domani è importante”, canovaccio originale di Commedia dell’Arte scritto e diretto da Claudio De Maglio, Udine
2017 "Socio Therapy”, regia di Jessica Leonello
2016 “La famiglia Mastinu”, regia di Roberto Savoldi, testo di Alberto Savinio