Clan Management

Raffaella Agate

SHOW REEL

Intesa San Paolo
SAVEYOURBAG



Scarica in PDF Scarica in PDF

DATI

nato il 24-06-1977
occhi Castani
taglia 42
lingue inglese buono

altezza 168cm
capelli Castani
sport/varie danza, mimo, giocoleria, clown

FORMAZIONE

2004 Laureata in Storia del Teatro e dello Spettacolo presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con una tesi sul teatrodanza italiano.
..... Studio della danza classica e accademica presso la scuola del Balletto Ambrosiano diretta da Walter Venditti e l'approfondimento della tecnica moderna e contemporanea e della contact improvisation con docenti di livello internazionale, quali Silvana Ranaudo, Enzo Procopio, Ivan Wolfe, Eugenio De Mello, Rosita Mariani, Alessandra Costa, Stefania Trivellin, Roberto Lun, Jeremy Nelson, Juliette Mapp.
IPerfeziona la sua preparazione attraverso la partecipazione a workshop di teatrodanza condotti da Giorgio Rossi, Roberto Castello, Michele Abbondanza e Antonella Bertoni e Raffaella Giordano e approfondisce la conoscenza della tecnica Nikolais (promossa dall'omonimo coreografo americano) studiando con Simona Bucci, Joan Woodbury, Alberto del Saz e con Carolyn Carlson presso il Teatro Regio di Torino e in occasione di Umbria Danza 2004.
.... Studia presso le scuole Quelli di Grock e Comteatro, quest'ultima diretta dal regista Claudio Orlandini.
Partecipa a seminari teatrali condotti da Danio Manfredini, a laboratori di scrittura teatrale e messa in scena diretti da Gigi Gherzi, a stage di costruzione e animazione di pupazzi e burattini svoltisi presso l'Associazione Amici dei Burattini di Silvano d'Orba, al Corso di Specializzazione per interventi di promozione e spettacolo organizzato dal Teatro del Buratto di Milano.

TELEVISIONE

2010-2014 Modella per il canale QVC

TEATRO

2010 Nasce il monologo Scuola Discount, rappresentato al Teatro Guanella di Milano e al Teatro Comunale di Nardò (Le)
2009 Lavora al progetto Café G- presentato in anteprima al Festival del Ticino in primavera e allo spettacolo La vita davanti a sé, diretto da Gigi Gherzi.
2007 Debutta con la versione definitiva dello spettacolo La mia gamba sinistra, da lei scritto, diretto ed interpretato. Lo spettacolo è stato rappresentato a Milano presso il Teatro Guanella, a Busto Arsizio (VA) presso il teatro Fratello Sole, all'Auditorium di Faloppio (Co) e presso il Comteatro di Corsico (MI).
1997-2009 lavora come danzatrice presso la Compagnia delle Formiche di Milano e presso il Balletto Ambrosiano- nella realizzazione degli spettacoli dell'omonima scuola e nell'allestimento di concorsi coreografici- danza in occasione di performance della scuola Quelli di Grock e nello spettacolo Cuori di ghiaccio, presentato presso il Comteatro di Corsico, e partecipa al Festival OrienteOccidente di Rovereto lavorando allo spettacolo Studio Hieronimus-Anatomia di una creazione, coreografato da Simona Bucci.
.... Recita in spettacoli realizzati presso il Comteatro di Corsico e diretti da Claudio Orlandini (Processo per l'ombra dell'asino, Oltre il riflesso, Sulla strada maestra, Un paio di Ali…ce e Le gemelle, lavoro messo in scena in diversi spazi lombardi), presso la Compagnia Macrò Maudit di Giulio Baraldi e Alessandro Castellucci, la compagnia CRUSM diretta da Claudio Marconi, il Gruppo03, la compagnia Tequiero e lo Spunkteatro di Saronno
... Collabora col Teatro del Buratto di Milano nelle attività laboratoriali ed animative, insegna danza presso l'Associazione Musicopoli di Milano e lavora come operatore teatrale presso scuole elementari di Milano e provincia.

PUBBLICITÀ

2017 Protagonista spot "#Saveyourbag" per Grandi Navi Veloci
2016 Coprotagonista spot Intesa San Paolo, CdP Think Cattleya

VARIE

TLP: Tra il 2010 e il 2013 Raffaella partecipa come attrice a telepromozioni per il gruppo Media Shopping di Mediaset e per la Garnier
Dal 2010 Presentatrice sul sito web di Seat pagine Gialle
Ballo: Anteprima del suo duo coreografico Tutta colpa di Cenerentola partecipa alle semifinali del Festival Cortoindanza di Cagliari; la versione definitiva dello spettacolo ha debuttato nel marzo 2013 al Teatro della Quattordicesima di Milano, col sostegno del Comune di Milano e del Consiglio di Zona.